Portogallo, Germania, Spagna e Italia sono le squadre europee d'élite rimaste per disputare le semifinali di quest'estate.

Per la verità, i primi ottavi di finale in Polonia e Ucraina non si sono rivelati all'altezza delle aspettative, ma per le quattro squadre che hanno conquistato i quarti di finale questo fatto riveste ben poca importanza.

Giovedì sera il Portogallo ha eliminato la Repubblica Ceca per 1-0 con un potente colpo di testa di Cristiano Ronaldo, troppo creativo per gli uomini di Michal Bílek, che hanno sviluppato schemi di gioco improntati alla difesa.

Ecco una delle tendenze più in voga sui social media, riportata dall'app Intel® Info Stream: “Cristiano Ronaldo è praticamente al top della forma per il Portogallo, dice Valdano #euro2012”. Il giocatore, stella del Real Madrid, ha svolto un ruolo decisivo per la sua squadra e dovrà essere al massimo della forma fisica nella semifinale contro la Spagna.

La Germania si è qualificata senza troppa fatica alle semifinali battendo per 4-2 una Grecia che aveva quasi sperato con il gol d'apertura di Phillip Lahm subito pareggiato da Georgios Samaras. Poi però i gol di Sami Khedira, Miroslav Klose e Marco Reus hanno chiuso definitivamente la partita, prima che Dimitris Salpingidis riuscisse a portare a casa un rigore nei tempi di recupero.

Online si parla moltissimo della formazione iniziale in campo in vista della semifinale di giovedì; “Formazione della squadra tedesca svelata prima della partita con l'Italia” è uno dei trend più gettonati dell'app Intel Info Stream, che riporta i resoconti di diversi quotidiani nazionali con i pronostici degli undici in campo a inizio partita.

Naturalmente la Spagna farà di tutto per conservare il titolo dopo la vittoria di sabato sera per 2 a 0 sulla Francia, con i due gol di Xabi Alonso che a Donetsk hanno dimostrato la superiorità delle Furie Rosse.

Il centrocampista del Real Madrid ha segnato di testa sul secondo palo nel primo tempo e ha conquistato un rigore nei tempi di recupero, a completamento di una vittoria non troppo sofferta.

“Fabregas: una semifinale Spagna-Portogallo sarebbe un classico" riporta un altro trend dell'app Intel Info Stream ed è difficile controbattere: Ronaldo si sta preparando a competere con alcuni dei suoi acerrimi rivali mercoledì sera.

Infine, il quarto di finale di ieri sera a Kiev ha spezzato il cuore all'Inghilterra, con l'Italia che è passata alle semifinali ai rigori per 4-2 sui Tre Leoni. La partita si è conclusa sullo 0-0 dopo 120 minuti e il lungo dominio in campo della squadra allenata da Cesare Prandelli.

L'app Intel Info Stream mette in evidenza alcune delle statistiche più significativi della partita e riporta: “Joe Hart ha completato più passaggi di di qualsiasi altro giocatore durante la partita con l'Italia” e “metà della squadra inglese era composta da giocatori non titolari nelle rispettive squadre di club”... cercando di spiegare la débâcle inglese.

In sintesi, abbiamo quattro grandi squadre in lotta per il titolo di campione d'Europa, con due favorite e due squadre leggermente meno quotate nell'impresa di sconvolgere i pronostici nel corso della settimana. Secondo quanto riportato da Intel Info Stream i tifosi pensano che “Germania e Spagna rimangono le favorite per il titolo #Euro2012”, senza valide alternative.

Presentato da Intel® - http://goo.gl/39YfL

Topics:
#Internationals
#Football